Archivio ultime notizie

18.08.2017 13:41
Apre l'Ecomercato di Legambiente: fino a esaurimento scorte

Da venerdì 18 agosto fino a esaurimento scorte, con orario 9,30-19,00 a Rispescia, al Centro per lo sviluppo sostenibile di Legambiente Il Girasole. Il ricavato sarà devoluto al Progetto rugiada, a favore dei bambini di Chernobyl. 

16.08.2017 13:13
300 volontari, 200 relatori: Festambiente saluta

67 tonnellate di anidride carbonica compensate in 12 giorni di festa tramite produzione di energia da biomassa. Ospiti illustri, 300 volontari e 200 relatori. Festambiente vi aspetta per la trentesima edizione.

16.08.2017 09:03
Lo sbaracco dell’Ecomercato, sconti su prodotti ecologici a favore dei bambini di Chernobyl

Scopri gli sconti di fine stagione che trovi al nostro ecomercato: olio, vino bio, formaggi, pasta, riso, salse pronte, biscotti, cartoleria ecologica, solari, cosmesi naturale, prodotti agroalimentari biologici e di qualità, scontati. Il ricavato sarà devoluto al Progetto Rugiada.www.solidarietalegambiente.org 

15.08.2017 13:44
Ore 22.30 Festa di mezza estate: la voce reggae di Luciano the Messenjah

Spetta a Luciano il compito di chiudere il main stage della 29° edizione di Festambiente, con la sua unica data nel centro e sud Italia.

15.08.2017 12:21
Festa di mezza estate, un'ultima grande serata insieme a noi!

Dopo 13 artisti di fama nazionale e internazionale,  notti bianche, decine di musicisti, scrittori e registi non può mancare la classica festa di mezza estate che, con tanta muscia, conclude la 29° edizione di Festambiente. Il calendario è prevede numerose attività dalle 17.30 e dopo il concerto reggae di Luciano The Messenjah ti aspettano tanti aperitivi sotto le stelle, cocomerate e musica! Scopri il calendario culturale della notte bianca qui sotto   e il programma completo del giorno sul calendario

15.08.2017 11:44
Ore 22 Pe' dilla tutta parliamo un po' de astronomia

Siete pronti a sentì parlà de scienza con umorismo e in romanesco? La sfida della Scienza Coatta è mostrare che la scienza - e gli scienziati - non sono quel mondo ovattato, serioso, accademico e impenetrabile che molti credono. Quindi avrete la possibilità di assistere ad un racconto che, oltre i concetti scientifici, affronterà anche le vicende umane e gli aneddoti più curiosi, forte e chiaro, senza filtri. I ricercatori imprecano, ridono, urlano di gioia. Il lato verace, genuino e coatto della ricerca non lo portiamo noi nella scienza, c'è già.

15.08.2017 11:00
Ore 19 "Matti per l'ambiente" mini torneo di scacchi

Ti piacciono gli scacchi? A Festambiente l'associazione Mattiallaprossima asd scacchi Grosseto organizza un torne per tutte le età, se sei interessato puoi iscriverti inviando una mail a info@festambiente.it inserendo come oggetto "Iscrizione torneo 15 agosto". Gli iscritti entrano gratis al festival!

15.08.2017 10:28
Ore 21 ultima proiezione del Clorofilla a Festambiente, per poi ripartire in tanti altri luoghi

Il Clorofilla Film Festival regalerà un'ultima pellicola a Festambiente, Food ReLOVution, un lavoro di Thomas Torelli che analizza le conseguenze ambientali degli allevamenti intensivi. Finito Festambiente il Clorofilla continuerà il suo viaggio in tanti luoghi che ospiteranno le sue pellicole.

 

14.08.2017 13:37
Ore 22 Sabina Guzzanti in “Come ne venimmo fuori” per parlarci del nostro secolo di “merda”

Cinema, teatro, televisione e web; Sabina Guzzanti è un'artista eccezionale che riesce a stupire ed entusiasmare il pubblico in ogni ruolo e in ogni contesto. Questa sera porterà a Festambiente il suo ultimo lavoro teatrale Come ne venimmo fuori, uno spettacolo essenziale e incisivo, nato da una riflessione sul mondo post-capitalista e neoliberista che analizzerà il periodo dal 1990 al 2041 noto come il secolo di merda. La comicità non solo come divertimento ma mezzo per comprendere qualcosa in più della realtà, la satira per capire. Un’artista geniale, che ipnotizza il pubblico tra risate e riflessioni attente.

14.08.2017 12:49
Notte bianca della letteratura, per vivere 5000 anni...

Umberto Eco diceva: Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5.000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… Perché la lettura è un’immortalità all’indietro. Con questo spirito abbiamo dedicato alla letteratura questa notte bianca. Tra reading e presentazioni di libri, e un angolo con tanti libri che, destinati a essere buttati, verranno donati, regalando così una nuova vita a tante opere. E ricordate, domani sera ci sarà l'ultimo concerto di Festambiente e la tradizionale festa di mezz'estate con cocomerate e happy hour sotto le stelle!