clima, agricoltura e cooperazione: come affrontare le nuove sfide insieme

13.08.2017 12:51 a cura di Festambiente - Stampa

La relazione tra fabbisogno mondiale e cambiaenti climatici è sempre più stretta e profonda. Come si può cooperare? Quali sono le sfide che la nostra agricoltura dovrà affrontare? Ne parleremo assieme dalle 18 con una conferenza dedicata a La cooperazione nel Mediterraneo e cambiamenti climatici: progetti e proposte per un modello sostenibile e alle 19.30 con Agricoltura di qualità e innovazione energetica per combattere i cambiamenti climatici.

ore 18.00 Auditorium - Festambiente La cooperazione nel Mediterraneo e cambiamenti climatici: progetti e proposte per un modello sostenibile. Coordina Angelo Gentilisegreteria nazionale Legambiente. Intervengono Francesco Carri presidente Coopermondo, Claudia Fiaschi portavoce Forum nazionale terzo settore e vicepresidente Confcooperative,  Massimo Guerrieri presidente nazionale Cirspe, Grammenos Mastrojeni Ministero Affari Esteri, Danilo Salerno direttore  Coopermondo, Edoardo Zanchini vicepresidente nazionale Legambiente

ore 19,30 Spazio Incontri - Agricoltura di qualità e innovazione energetica per combattere i cambiamenti climatici. Coordina Giancarlo Capecchi giornalista. Partecipano presidente Giuliano Amato, Raffaele Borriello direttore Generale ISMEA, Francesco Carri presidente Comitato esecutivo Iccrea Banca, Salvatore Parlato presidente CREA, Luca Sani presidente Commissione Agricoltura della Camera, Francesco Sperandini AD GSE, Edoardo Zanchinivicepresidente nazionale Legambiente

 

Torna indietro