Classe in riserva: concorso per scuole della provincia di Grosseto

04.10.2017 11:01 a cura di Festambiente

Classe in riserva è un concorso per le classi delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado della provincia di Grosseto, finanziato dalla Provincia di Grosseto e realizzato con la collaborazione della Regione Toscana–Direzione ambiente, nell’ambito del progetto ProVaRe Natura. L’obiettivo è quello di elaborare un prodotto originale sul tema dell’importanza delle riserve naturali per salvaguardare la ricchezza di biodiversità, l’archeologia, la storia e la varietà silvo-agro-pastorale, oltre alle tradizioni.

Art. 1 destinatari

Possono partecipare al concorso le classi di alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado pubbliche e private della Provincia di Grosseto. E’ ammessa la partecipazione in classi aggregate purché dello stesso ciclo e il cui numero totale di alunni aggregati non superi le 45 unità.

Art. 2 finalità del concorso

Il concorso consiste nell’elaborare un prodotto originale sul tema dell’importanza delle Riserve Naturali per salvaguardare la ricchezza di biodiversità, archeologia, storia, varietà silvo-agro-pastorale e tradizioni. In particolare si chiede di far riferimento a una o più delle seguenti Riserve naturali presenti nel territorio provinciale:

Basso Merse

Bosco della Ss. Trinità

Cornate e Fosini

Diaccia Botrona

Farma

La Pietra

Laguna di Orbetello

Montauto

Monte Labbro

Monte Penna

Pescinello

Poggio all’olmo

Rocconi

Per facilitare la realizzazione dell’elaborato, ogni classe partecipante riceverà un kit didattico e altri materiali digitali per approfondire il tema.

Le classi possono rielaborare secondo una delle seguenti categorie:

1) componimento originale,

2) elaborato grafico,

Art. 3 domanda di partecipazione

Le classi interessate a partecipare al concorso dovranno inviare la domanda di partecipazione al concorso, come da modello allegato al bando, a partire dal 3 Aprile ed entro il 12 ottobre 2017 - tenendo presente che l’elaborato dovrà comunque pervenire entro e non oltre il 10 novembre 2017  - secondo le seguenti modalità:

1) via e.mail a educazioneambientale@festambiente.it (con conferma di lettura)

2) via fax al numero 0564/487740;

Art. 4 modalità di consegna degli elaborati

Gli elaborati dovranno pervenire entro il 10 novembre 2017 secondo le seguenti modalità:

1) via e.mail a educazioneambientale@festambiente.it (con conferma di lettura)

2) via posta, specificando sulla busta “Elaborati Classi in riserva” a:

Circolo Festambiente

All’attenzione di Nunzio D’Apolito

Loc. Enaoli - Rispescia

58100 Grosseto

3) a mano all’indirizzo di cui sopra

La compilazione della domanda presuppone l’autorizzazione al trattamento dei dati personali per fini collegati al concorso secondo la normativa vigente e la cessione di tutti i diritti d’autore afferenti l’elaborato inviato. Gli organizzatori non sono responsabili per il mancato recapito dei prodotti entro il termine indicato. Gli elaborati non verranno restituiti.

Art. 4 esame degli elaborati e premio

Tra tutti gli elaborati pervenuti entro il termine di scadenza, un’apposita Giuria formerà, a proprio insindacabile giudizio, una graduatoria dei migliori elaborati per ciascuna delle due categorie di cui all’art. 2 precedente.

Le classi prime classificate (primaria e secondaria di primo grado) per ciascuna delle categorie, di cui all’art. 2, riceveranno in premio una escursione guidata alla riserva naturale da concordare con Circolo Festambiente, che verrà svolta comunque entro il 23 dicembre 2017. Il premio prevede anche la copertura degli oneri di spostamento. Qualora una delle categorie non avesse adesioni, il premio non sarà riassegnato.

Art. 5 esclusione

Non verranno presi in considerazione gli elaborati che, per gli argomenti trattati, a insindacabile giudizio della giuria di esperti, possano esporre i soggetti organizzatori a contenziosi di tipo legale ovvero che violino le condizioni previste dagli articoli precedenti.

Art. 6 comunicazione

Gli elaborati, ritenuti adeguati, potranno essere esposti durante manifestazioni promosse da Circolo Festambiente di Legambiente o pubblicati sui canali di comunicazione on line a disposizione dello stesso. Partecipando al concorso si approva l’eventuale pubblicazione digitale online o a stampa degli elaborati, senza pretese, compensi e diritti, acconsentendo implicitamente a qualsiasi tipo di rielaborazione che renda il racconto e/o l’opera grafica individuati ad essa idonei, secondo il giudizio insindacabile dei curatori del volume.

Art. 7 trasparenza e informazioni

Il presente concorso sarà pubblicizzato attraverso le forme più idonee, presso scuole e attraverso i media. Il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale. Per informazioni scrivere una e-mail all’indirizzo segreteria@festambiente.iteducazioneambientale@festambiente.it  oppure telefonare al numero 0564/48771.

Torna indietro