La nostra filosofia

Festambiente è sinonimo di sana alimentazione. Tutti i nostri prodotti provengono da agricoltura biologica e sono stati coltivati senza ricorrere all’utilizzo di pesticidi e nel totale rispetto dell’ambiente. I prodotti biologici per le loro intrinseche qualità sono buoni, gustosi, salutari e molto più nutrienti dei prodotti provenienti dall’agricoltura convenzionale.

Sono numerose le ricerche che dimostrano come il consumo di cereali, legumi, frutta e verdura sia un fattore protettivo determinante per mantenere in salute l'organismo e agire da barriera preventiva contro le grandi patologie del nostro tempo, in particolare i disturbi cardiovascolari e i tumori.

Mangiare quantità elevate di prodotti vegetali è un'indicazione presente in buona parte delle linee guida ispirate a una sana alimentazione, come quelle dell'Istituto nazionale della nutrizione, ed è questo il concetto di fondo su cui far ruotare gli sforzi culinari del pianeta cucina, giustamente occupato a salvaguardare gli aspetti del gusto, dei sapori e della presentazione, ma spesso disattento all'aspetto strettamente nutrizionale.

Nello specifico, gli alimenti vegetali sono importanti perché apportano carboidrati (soprattutto amido e fibra), un'alta percentuale di vitamine e sali minerali, una buona dose di proteine, grazie a legumi e cereali, e una serie di altre sostanze poco conosciute, ma di estrema importanza per la salute.

Sono proprio queste, una volta ritenute a torto prive di valore, a essere dotate di proprietà curative, i cosiddetti "principi attivi secondari", una serie di pigmenti, ormoni ed enzimi presenti in concentrazioni diverse in tutti i vegetali e efficacemente attivi nel combattere diverse malattie.

I polifenoli, ad esempio, presenti in particolare nella parte esterna di diversi prodotti vegetali (ravanelli, peperoni, mele, frumento, ecc.), hanno una forte azione antiossidante, rinforzano le difese immunitarie e regolarizzano la pressione, ma di contro diminuiscono drasticamente con la raffinazione e lo scarto della buccia.

E questo ci porta a rimarcare un aspetto fondamentale sull'uso corretto dei vegetali, ovvero la necessità di consumarli nella loro interezza per godere appieno di tutte le sostanze che contengono, cercando di acquistare il più possibile prodotti di origine biologica e in sintonia con la stagione naturale di appartenenza.

A Festambiente il rispetto delle antiche tradizioni enogastronomiche si coniuga alla perfezione con l’utilizzo di alimenti biologici e di stagione per consentire a tutti i visitatori di fare un percorso nel gusto alla scoperta dei piatti tipici locali.

Per saperne di più, scarica la Guida alla sana alimentazione e il dossier Pesticidi nel piatto 2017.

All’interno del Festival, in ognuno dei 4 punti ristoro e nei 4 bar, potrete degustare un menù made in Italy, scegliendo tra:

Nella scelta delle proposte si è preferito curare la qualità delle materie prime, valorizzare la professionalità del team di cucina, ricercare e studiare i piatti migliori in relazione all'alto numero di coperti da soddisfare. Perché bisogna ricordare che preparare singole ricette di verdure per 2-300 persone ognuna implica difficoltà tecniche e organizzative di alto livello se si vogliono rispettare criteri di alta qualità finale ed è proprio su questo che ruota il lavoro quotidiano della cucina di Festambiente. 

Da molti anni a coordinare, organizzare e sovraintendere il complesso lavoro è lo Chef Giuseppe Capano che forte di un ricco repertorio di conoscenze e esperienze sulla cucina delle verdure e sull'intreccio strategico tra cibo e salute. Una capacità testimoniata, tra le altre cose, dai oltre 20 libri di cucina che lo chef ha finora scritto e pubblicato e che affrontano nei dettagli i temi di una sana alimentazione coniugata alla soddisfazione del gusto, alla valorizzazione delle materie prime vegetali, al rispetto della sostenibilità ambientale.

La cucina del ristorante biologico-vegetariano di Festambiente segue una strada tracciata in molti anni di lavoro e che col tempo ha portato a delineare una linea di cucina delle verdure in cui vengono coniugate le moderne indicazioni nutrizionali con la secolare tradizione mediterranea. 

Per saperne di più, visita il sito dello Chef di Festambiente Giuseppe Capano (www.cucinaesalute.com) e clicca qui per scoprire qualche gustosa ricetta!