Venerdì 4 agosto - Edoardo Bennato

Ore 22.30 - Icona del mondo rock italiano, dallo stile unico con influenze eterogenee e coinvolgenti. Le sue canzoni raccontano il mondo, in bilico tra la magia dell’infanzia, delle fiabe e un’ironia tagliente. Con  Pronti a Salpare, la canzone del nuovo album, ha vinto il premio di Amnesty International Italia come miglior brano sui Diritti Umani del 2016. Il pirata del cantautorato italiano, unirà il grande pubblico di Festambiente nella sua notte di apertura.

Potete già acquistare il biglietto in prevendita sul sito di BoxOffice.

Se siete interessati a più date del festival pensate alla possibilità di fare l'abbonamento: 12 concerti a 2,50 € al giorno!

 

Calendario

ore 18,30 Inaugurazione di Festambiente 2017 alla presenza di: Rossella Muroni presidente nazionale Legambiente, Stefano Ciafani direttore generale Legambiente, Angelo Gentilicoordinatore nazionale Festambiente, Graziano Delrio ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Gianluca Galletti ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare, Cinzia Torraco Prefetto di Grosseto, Domenico Ponziani Questore di Grosseto, Fausto Ferruzza presidente Legambiente Toscana, Vincenzo Ceccarelli assessore alle infrastrutture Regione Toscana, Antonfrancesco Vivarelli Colonna sindaco di Grosseto, Mattia Palazzi sindaco di Mantova, Giampiero Sammuri presidente nazionale Federparchi, Lucia Venturi presidente Parco Regionale della Maremma, Francesco Carri presidente Comitato esecutivo Iccrea Banca, Valter Vincio presidente Banca TEMA, Mons. Rodolfo Cetoloni Vescovo di Grosseto, Giovanni Corbetta AD Ecopneus, Andrea Di Stefano responsabile Progetti speciali Novamont, Giancarlo Brocci Eroica. Con la partecipazione di Filippo Solibello Rai Radio2

ore 16,15 Piazzale Zuppardo (velodromo) – Ciclopasseggiata da Grosseto a Festambiente, arrivo per il taglio del nastro insieme alle autorità e con Biga-Up. Scopri i dettagli

ore 17,30 Città dei Bambini - Apertura delle iscrizioni a giochi e laboratori

ore 17,30 Bim bum bar - “La merenda dell'indiano”, offerta da Alce Nero

ore 18,00 Spazio Benessere – Inizio sedute e trattamenti

ore 18,00 Città dei Bambini – Ecocampo sport: Calcio, con la Nuova Grosseto (età 5-8 anni)

ore 18,00 Piscina Acquaviva UISP – Stand up paddle e Kayak. Con UISP e Terramare asd (6-16 anni)

ore 18,00 Casa Ecologica/ Piano terra – Gusto e olfatto per assaporare il cibo. Scienza divertente (6-9 anni)

ore 18,00 Casa Ecologica/ Piano terra – I Curiosi Scienziati Investigatori (CSI) alla gara di cucina. Scienza divertente (10-13 anni)

ore 18,00 Casa Ecologica/ Piano 1° – Insegnare l'inquinamento dell'aria ai bambini con gli strumenti audiovisivi del progetto MAPEC_LIFE. Gabriele Donzelli - Università di Pisa  (6-8 anni)

ore 18,00 Giardino dei mestieri – Le biotecnologie sono buone. Estrazione del DNA dalla frutta. Università di Siena (dai 6 anni)

ore 18,00 Giardino dei mestieri – Le biotecnologie sono buone. I lieviti e la fermentazione accompagnata dall'utilizzo del microscopio ottico. Università di Siena (dai 6 anni)

ore 18,30 Città dei Bambini - Il Boschetto del Gusto: “il guerriero della frutta”, con Alce Nero

ore 18,30 Città dei Bambini - DifesAttiva (dai 3 anni): laboratori e giochi-assaggio per conoscere il mondo della pastorizia tra pecore e cani da guardiania. Per bambini e famiglie. Progetto LIFE Medwolf cofinanziato dalla Commissione europea - LIFE11 NAT/IT/069

ore 19,00 Città dei Bambini - Merenda sport, offerta dal Consorzio Pecorino Toscano DOP

ore 19,00 Città dei Bambini - Laboratorio delle idee: “I colori della frutta e della verdura” , con Focus Pico

ore 19,00 Officina dei Sapori - Spumante, Rosato e Morellino: innovazione in Maremma. Degustazione guidata in collaborazione con Fattoria Mantellassi di Magliano in Toscana

ore 19,15 Tramonti nell’uliveto – (libro) Il silenzio coprì le sue tracce, di Matteo Caccia

ore 19,30 Bottega de(l)Gusto – Tradizione e innovazione. Degustazione di vini della Fattoria Mantellassi. In collaborazione con Fattoria Mantellassi di Magliano in Toscana (GR)

ore 19,30 Spazio Incontri - Un'altra strada è possibile. Tra nuovi sistemi di mobilità e sfide ambientali: l'esempio delle ciclovie. Filippo Solibello RaiRadio2 intervista Rossella Muroni presidente nazionale Legambiente, Graziano Delrio ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Gianluca Galletti ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare, Vincenzo Ceccarelli assessore alle infrastrutture Regione Toscana, Cristiana Avenali Commissione Ambiente Regione Lazio

ore 19,30Città dei Bambini – La favola del cane Spezzaferro. Teatro Kamishibai

ore 20,00 Officina dei Sapori -  Eccellenze Toscane. Degustazione guidata di Pecorino Toscano Dop, Prosciutto Toscano Dop e Finocchiona Igp. In collaborazione con il Consorzio per la tutela del Pecorino Toscano Dop

ore 20,30 Piazza Economia civile – (Libro) La morte viene dal passato – Nubi scarlatte di Carlo Legaluppi. Ne parla con l’autore la giornalista Sara Landi

ore 21,00 Auditorium – (Libro) Contro canto. Le culture della protesta dal canto sociale al rap, di Antonio Fanelli

ore 21,00 Clorofilla - Grosseto in corto

ore 21,00 Città dei Bambini – Pirati. Di e con Irene Paoletti e Valeria Petri, Arts and Crafts

ore 22,30  Area Spettacoli – Edoardo Bennato

00,45 Area  Spettacoli - Biga up, Madsoundsistem DJ Set 

Biga up - Madsoundsistem

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/bigaup.jpg00,45 Area  Spettacoli - Dopo il concerto di Bennato non andate via: arriva a festambiente la prima cargo bike sound system che porta a spasso un dj. Subwoofer, speaker e consolle sono soltanto alcuni  degli accessori di questa stravagante bicicletta! il madsoundsistem dj set può mixare qualunque genere, in particolare si è specializzato in world, balkan, cumbia, arab, swing, klezmer e folk, tutte contaminate da bassi ed elettronica. Ogni djset è un'ondata di piena, devastante e indomabile. 

Girando per l'Italia e l'Europa ha condiviso il palco con artisti come Manu Chao, Gogol Bordello, Shantel, Boban Marcovic, Bombino, Caravan Palace, Dubioza Kolektiv, Gypsy Hill, Acid Arab, Caravane Passe, Budzillus, Roy Pacy, Frankie Hi Energy, Bandabardò, Mascarimirì, Modena City Ramblers, Tonino Carotone, Opa Cupa, Filastine, Figli di Madre Ignota, Espana Circo Este, Shazalakazoo e tanti altri ancora.